SAPIENZA Università di Roma - Facoltà di Lettere e Filosofia
Corso di laurea in Storia, Antropologia, Religioni - a.a. 2017/2018

Eugenio Testa

Discipline DEA IV - Ernesto de Martino, il Sud, la magia
(codice 1023967) - 6 CFU -
M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche

 

ANNO DI CORSO: 2 - SEMESTRE: 1
CdL: Storia, Antropologia, Religioni - L 42 - codice 15943
CURRICULUM: Teorie e pratiche dell'antropologia - secondo anno

CONTENUTI
A oltre cinquanta anni dalla morte di Ernesto de Martino (1908-1965) il dialogo con il suo lavoro prosegue fecondo negli studi antropologici italiani, come testimoniano studi recenti e nuove edizioni critiche delle sue opere. E' questo il caso, ad esempio, della nuova edizione di Sud e magia, uscito nel 1959, al termine del ricchissimo decennio di ricerche in Lucania, e da poco oggetto di una nuova edizione a cura di Fabio Dei e Antonio Fanelli, arricchita di un ampio saggio introduttivo e di molti documenti; ed è il caso di uno studio di Amalia Signorelli, che riflette in termini complessivi sul lavoro teorico e su quello etnografico di de Martino

OBIETTIVI FORMATIVI
Il corso intende fornire rapide ma non sommarie indicazioni utili a una contestualizzazione della figura di de Martino, e gli strumenti critici utili a un confronto diretto con le sue ricerche, insieme a uno sguardo su prospettive di studio attuali, che rileggono il lavoro demartiniano in relazione all'analisi di dinamiche culturali contemporanee.

PROGRAMMA D'ESAME
1) Ernesto de Martino, Sud e magia. Edizione speciale con le fotografie originali di F. Pinna, A. Gilardi e A. Martin e con l'aggiunta di altri testi e documenti del cantiere etnologico lucano. A cura di Fabio Dei e Antonio Fanelli. Roma, Donzelli, 2015 [prima edizione: 1959]
2) Pietro Angelini,
Ernesto de Martino. Roma, Carocci, 2008
3) Amalia Signorelli, Ernesto De Martino. Teoria antropologica e metodologia della ricerca. Roma, L'asino d'oro, 2015

CALENDARIO DELLE LEZIONI: martedì 17.00 - 19.00 (Aula A di Storia medievale, II piano);
venerdì 15.00 - 17.00 (Aula A di Storia medievale, II piano)

INIZIO DELLE LEZIONI: martedì 17 ottobre 2017 (termine previsto: martedì 19 dicembre 2017)

NOTE: L'esame sarà scritto, con alcune domande a risposta aperta sui principali argomenti trattati nei testi in programma.
E' prevista per gli studenti frequentanti la possibilità di svolgere esercitazioni di scrittura su temi trattati nel corso. Le esercitazioni saranno facoltative, verranno esaminate e discusse individualmente e non influiranno sulla valutazione finale.
Questo esame è attivo anche per gli studenti del corso di laurea triennale in Filosofia (con la denominazione Antropologia Culturale I A, codice 1024127) e per gli studenti del corso di laurea triennale in Studi Storico-Artistici (con la denominazione Antropologia Culturale, codice 1015318, canalizzazione alfabetica per cognomi dalla N alla Z).


San Costantino Albanese (Potenza), maggio-giugno 1957. Da sinistra: Emilio Servadio, Ernesto de Martino, una informatrice, Vittoria De Palma, Mario Pitzurra. Fotografia di Ando Gilardi (in Clara Gallini, Francesco Faeta, a cura di, I viaggi nel Sud di Ernesto de Martino. Fotografie di Arturo Zavattini, Franco Pinna e Ando Gilardi. Torino, Bollati Boringhieri, 1999, p. 242)



pagina composta il 4-07-2017 aggiornata il 3-10-2017 home:http://www.etesta.it/